Logo San Marino RTV

Assestamento bilancio, Usl chiede tavolo di confronto per un progetto economico condiviso

29 mag 2020
Assestamento bilancio, Usl chiede tavolo di confronto per un progetto economico condiviso

USL a confronto con la Segreteria alle Finanze sull'assestamento di bilancio. In evidenza, la necessità urgente di reperire risorse, ma finalizzate al rilancio dell'economia e del sistema bancario. Si chiede confronto e dibattito, con l'apertura di un tavolo per un progetto economico-finanziario condiviso e concreto. Sollecitati chiarimenti sugli articoli relativi agli attivi di Carisp e all'acquisizione da parte dello stato delle azioni di BNS, operazioni  - dice USL – "da gestire con cautela”.

Sull'emissione di titoli di debito per 500 milioni, USL si dice “preoccupata rispetto alla capacità del Paese di rifondere interessi" e, ancora, sulle risorse da destinare al rilancio, giudicate insufficienti visto che – scrive - “la gran parte andranno a pagare interessi e disavanzi di bilancio”. In merito alla deroga al tetto agli stipendi, si chiedono le ragioni "dell'urgenza di inserire la modifica nell'assestamento di bilancio e a quali figure professionali possa essere applicata", mentre positivo risulta l'aver legato la deroga al raggiungimento di obiettivi e di risultati.