Logo San Marino RTV

Banca di San Marino: domani lo sciopero dei dipendenti

24 giu 2018
Banca di San Marino
Banca di San Marino
Domani lo sciopero dei dipendenti della Banca di San Marino per l'intero turno lavorativo. Una mobilitazione - spiega in un comunicato la FULCAS/CSU – giustificata da “decisioni illegittime” dell'Istituto “ed in contrasto con la Legge sulla Rappresentatività”. Il sindacato ricorda innanzitutto il recesso dell'Accordo aziendale, sottoscritto nel 2010 - riguardo al quale a giorni si attiverà la Commissione Permanente Conciliativa –, e il mancato rispetto dell'art. 40 del contratto collettivo nazionale, che prevede riconoscimenti variabili legati alle performance aziendali. La FULCAS/CSU parla anche di un “crescente clima di fortissima tensione messo in atto dalla Direzione” e di un “sempre maggiore accesso ad onerosissime consulenze esterne”. La decisione di scioperare è stata presa venerdì, nel corso dell'Assemblea dei dipendenti. Il sindacato, infine, parla di “imbarazzante silenzio del Governo riguardo al mancato rispetto di leggi e contratti da parte degli operatori del settore bancario”.