Logo San Marino RTV

Banche verso un nuovo sistema di pagamento: incontro con Alipay

Il segretario Industria Righi: "San Marino non può più rimanere al di fuori di questi sistemi, deve allinearsi con il resto del mondo, anche in un'ottica di percorso di associazione all'Unione Europea”.

di Monica Fabbri
24 ago 2020
L'incontro alla Segreteria Industria
L'incontro alla Segreteria Industria

"Non un semplice sistema di pagamento ma uno strumento di ingaggio di clienti e consumatori". Così Pietro Candela, responsabile del sud Europa di Alipay, ha illustrato A categorie economiche, associazioni dei consumatori e banche le opportunità offerte dalla piattaforma di pagamento online lanciata in Cina nel 2004. L'incontro con è stato organizzato dal Segretario all'Industria Fabio Righi, per potenziare l'offerta sammarinese. “Riteniamo sia un'importante opportunità per il settore commerciale. Da una parte ricevere pagamenti con questo sistema diventa fondamentale per i nostri operatori che hanno clienti nel mondo asiatico ma anche in quello europeo che oggi utilizza questo strumento. Dall'altra parte c'è la possibilità di un'implementazione futura per potere accedere a tutti i sistemi che portino il nostro mercato ad aprirsi verso l'esterno e consentire ai nostri operatori di aggredire nuovi mercati senza delocalizzare”.

San Marino è oggi escluso da Google Pay e Apple Pay. “Quello con Alipay – commenta il Segretario – deve essere considerato un primo passo. San Marino non può più rimanere al di fuori di questi sistemi, deve allinearsi con il resto del mondo, anche in un'ottica di percorso di associazione all'Unione Europea”.