Logo San Marino RTV

BCE: "La crisi finanziaria potrebbe frenare la crescita"

13 mag 2010
E' quanto afferma la Banca Centrale Europea, spiegando che sulla ripresa di Eurolandia, peseranno “il processo di risanamento dei bilanci, la bassa utilizzazione della capacità produttiva e il mercato del lavoro debole”. Per la Bce sono possibili "ulteriori aumenti della disoccupazione nei prossimi mesi". In Grecia intanto è scontro istituzionale tra politica e mondo imprenditoriale alla caccia dei responsabili della crisi. Dopo una apertura positiva la borsa di Atene è tornata in rosso, mentre il Portogallo annuncia una tassa anti- crisi per riportare sotto controllo i conti pubblici. Giornata contrastata per le Borse Europee. Piazza Affari ha perso lo 0,72% a 20.878 punti.