Logo San Marino RTV

Bilancio previsionale Ue: taglio di 24 miliardi

21 nov 2012
Bilancio previsionale Ue: taglio di 24 miliardi
A Bruxelles domani comincia un’altra partita importante e cioè quella sul bilancio previsionale pluriennale. La proposta di bilancio di Van Rompuy per il 2014-2020 propone un "taglio in termini reali" di 24 miliardi di euro da 1.034 a 1.010, rispetto a quello del periodo precedente 2007-2013. Il premier britannico Cameron ha più volte minacciato il veto se non ci saranno tagli.
Un appello congiunto alla tregua in Medio Oriente, ma durante la visita ufficiale in Francia il Presidente Napolitano e Hollande hanno anche espresso una posizione comune sul Bilancio Pluriennale: l'Ue deve essere uno spazio di crescita e solidarietà, in un contesto in di controllo della spesa, ha detto Hollande. Napolitano ha parlato come di un punto fermo, circa la presenza della Grecia nell’eurozona, e dell’euro come conquista intangibile delle istituzioni europee.