Logo San Marino RTV

Borsa: debole Piazza Affari

30 ago 2011
Borsa: debole Piazza Affari
Borsa: debole Piazza Affari
Piazza Affari si conferma debole, con lo spread tra il btp decennale e il bund tedesco che torna a volare di nuovo a 300 punti. Soffrono le banche, con ribassi di oltre tre punti. L’oro risale sopra i 1800 dollari l’oncia. Alla fine Milano chiude con un lieve calo dello 0,23%. La Banca centrale europea domani drenerà dai mercati dell’eurozona 115 miliardi e mezzo di euro di liquidità per sterilizzare gli acquisti di titoli di Stato fin qui realizzati. Lo ha annunciato lo stesso istituto centrale, aggiungendo di aver ricevuto 98 offerte per depositi a sette giorni, per un ammontare complessivo di 152,9 miliardi di euro.