Logo San Marino RTV

Brexit, c'è l'accordo. May: "Diritti garantiti ai cittadini dell'UE"

8 dic 2017
Brexit, c'è l'accordo
Brexit, c'è l'accordo
Una riunione di primo mattino ha portato a un accordo sulla Brexit. 'E' stato un negoziato difficile, ma ora abbiamo una prima svolta, un accordo equo', ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker dopo l'incontro con la premier britannica Theresa May a Bruxelles. La Commissione Ue raccomanda al Consiglio europeo a 27 di dichiarare che è stato fatto un 'progresso sufficiente'. La Gran Bretagna si è impegnata a 'evitare che sia eretta una frontiera fisica' tra Irlanda e Irlanda del Nord. 'Abbiamo lavorato duro', afferma la May, 'ai cittadini Ue si applicherà il diritto britannico'. Dublino plaude, 'accolta la nostra linea'. Barnier, l'Irlanda Nord si allineerà con il mercato. Tusk, ora negoziati su transizione e futuro. Farage deluso, non è la Brexit per cui abbiamo votato. Fonte Gb, il conto del divorzio sarà di 40-45 mld d'euro. Gentiloni, accordo positivo, buoni progressi.