Logo San Marino RTV

Brexit, i giornalisti inglesi a favore della permanenza in Europa

13 giu 2016
Unione EuropeaBrexit, i giornalisti inglesi a favore della permanenza in Europa
Brexit, i giornalisti inglesi a favore della permanenza in Europa - Per alcuni di loro è un problema di xenofobia perché fa paura l'invasione dei profughi
Mancano pochi giorni al referendum del 23 giugno col quale la Gran Bretagna deciderà se rimanere o meno nell'Unione Europea. Chi in Europa è ormai abituato a vivere, come i giornalisti della stampa estera, è assolutamente contrario al cosiddetto “Brexit”.

I sondaggi sono contraddittori, i favorevoli all'uscita dall'Unione fino a poche settimane fa sembravano una netta minoranza, ma ora la situazione sembra ribaltata. I giornalisti inglesi della stampa estera hanno un'idea chiara.
Ma perché si è arrivati a concepire un referendum del genere? E anche il primo ministro Cameron, ha prima caldeggiato l'uscita, ora sembra pentito.

Francesca Biliotti

Nel video le interviste a Christopher Warde-Jones, The Daily Telegraph; Patrick Browne, The Local Italy; Angela Giuffrida, The Local Italy