Logo San Marino RTV

Camera di Commercio: in un seminario tutte le opportunità derivanti dagli interscambi con gli Emirati Arabi Uniti

Firmato un accordo, nell'occasione, fra l'Agenzia per lo Sviluppo Economico-Camera di Commercio e l'omologa realtà italiana nello Stato della Penisola araba

9 apr 2019
Srv Seminario Emirati Arabi
Srv Seminario Emirati Arabi

Sono allettanti, secondo Silvano Martinotti, le prospettive per il Titano. Anche perché San Marino – afferma il vice presidente della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti – “evoca bellezza”, e costituisce “un ponte importantissimo”, per Abu Dhabi, verso l'Europa. Il Belpaese, per fare un esempio, ha un volume di export, verso questa realtà, di 5 miliardi e mezzo di euro. Ad aprire il seminario la firma di un accordo fra le due Camere di Commercio. “Sarebbero già una quindicina – afferma Antonella Mularoni, Vice Presidente Agenzia per lo Sviluppo Economico – le aziende sammarinesi che hanno mostrato interesse verso il mercato emiratino. Presente anche il Segretario di Stato Zafferani. Gli Emirati Arabi – ha detto – sono “un Paese in forte crescita, e con il quale la Repubblica ha raggiunto un accordo contro la doppia imposizione e per la promozione di investimenti”. Già avvenuta la ratifica del Titano, si auspica – in tempi brevi - quella di Abu Dhabi.


Nel servizio le interviste a:

Silvano Martinotti - Vice Presidente Camera Commercio Italiana negli EAU

Antonella Mularoni – Vice Presidente Agenzia per lo Sviluppo Economico

Andrea Zafferani – Segretario di Stato per l'Industria