Logo San Marino RTV

Comitato No Fusione: nuovo Cda dell'Ente Cassa di Faetano o attiveremo gli organismi interni

30 nov 2018
Comitato No Fusione: nuovo Cda dell'Ente Cassa di Faetano o attiveremo gli organismi interni
Il Comitato “NO FUSIONE” composto da soci dell’Ente Cassa di Faetano sottolinea, con una nota, "lo straordinario messaggio che la stragrande maggioranza dell’assemblea straordinaria dei soci ha voluto consegnare - scrive - alla storia dell’Ente e del Paese. 158 votanti su 202, ricorda, si sono espressi per il diniego preventivo alla fusione con Carisp, bloccando quello che definiscono un progetto " bizzarro e pericoloso, pianificato da molti mesi con la benedizione della politica e degli ex vertici di Banca Centrale". Questa schiacciante maggioranza di soci, rimarca la nota, ha dimostrato che è finito il tempo delle “deleghe in bianco”. Visto l’inequivocabile risultato dell’Assemblea e preso atto della sonora sconfitta del progetto “fusione” è opportuno, si legge, che i membri del C.d.A. dell’Ente Cassa di Faetano rimettano il loro mandato, convocando immediatamente una assemblea straordinaria che preveda la nomina di nuovi vertici. Nel caso questo non avvenga, conclude la nota, il Comitato “NO FUSIONE” si attiverà immediatamente con una raccolta di firme tra i soci dell’Ente per fare attivare dagli Organismi preposti una richiesta di convocazione utilizzando le garanzie di legge previste.