Logo San Marino RTV

Commercialisti e ragionieri potranno fondersi

10 nov 2010
Si avvicina per l'Ordine dei Dottori Commercialisti e per il Collegio dei Ragionieri Commercialisti la possibilità di fondersi. A impedire l’unione, richiesta da tempo dai diretti interessati, la legge che definisce le libere professioni, ora modificata dalla Commissione Affari Interni. L'unificazione dovrà essere approvata dalla rispettive assemblee e dalla Commissione nazionale delle libere professioni, e un decreto delegato dovrà prevederne modalità, termini, effetti e statuto. Le modifiche alla legge sulle libere professioni sono state approvate con 10 voti favorevoli e sei astenuti e con l'impegno a portarle in Consiglio Grande e Generale per il via libera definitivo, il prima possibile.