Logo San Marino RTV

"Compagnia del Montefeltro",lanciato il progetto di collaborazione sinergica per il turismo

30 mag 2014
"Compagnia del Montefeltro",lanciato il progetto di collaborazione sinergico per il turismo"Compagnia del Montefeltro",lanciato il progetto di collaborazione sinergica per il turismo
"Compagnia del Montefeltro",lanciato il progetto di collaborazione sinergica per il turismo - Tre territori e due stati - San Marino, Marche ed Emilia-Romagna - ben 22 comuni del Montefeltro sto...
Tre territori e due stati - San Marino, Marche ed Emilia-Romagna - ben 22 comuni del Montefeltro storico - ma anche oltre 200 operatori del turismo e della ricettività, associazioni di categoria ed Enti, l'Aeroporto, per un progetto comune. Compagnia del Montefeltro, insieme nella vicinanza storica e culturale, ma anche una Rete d'imprese come modello: l'identità storica del Montefeltro diviene marchio di qualità per il mercato turistico. Alessandro Sistri del gruppo tecnico “Compagnia del Montefeltro” porta a esempio altre località italiane “che stanno costruendo le proprie fortune turistiche sull'identità del territorio, al di là dei confini amministrativi”.
Montefeltro: arte e cultura, castelli e rocche e sempre più turisti che cercano l'entroterra, come osserva l'Assessore provinciale al turismo di Rimini, Fabio Galli: “Dobbiamo puntare a far diventare il territorio un prodotto turistico autonomo, vista l'attenzione di un numero sempre crescente di turisti, soprattutto esteri, verso questo segmento”. Tra Montefeltro e Malatesta sta la Repubblica di San Marino, che sposa la strategia della promozione congiunta di un territorio, al di là dei confini amministrativi. E' il segretario al turismo, Teodoro Lonfernini a sottolineare la prospettiva: “Il turismo ha il dovere di stimolare la crescita economica e le nostre scelte vanno in questa direzione”.
Ospitalità di una terra per un turismo di qualità: “In questi territori – l'assessore Regionale al Turismo, dell'Emilia-Romagna, Maurizio Melucci - ha dichiarato c'è un prodotto turistico di eccellenza diverso da quello della costa e per un target diverso, che ama l'ambiente, la storia, l'enogastronomia”.
Una sfida quella che chiama a lavorare insieme il pubblico, le categorie di settore, gli operatori del turismo, ma è la sola strada per un turismo che voglia essere motore di crescita, come ha ricordato il Presidente Consiglio Regionale Marche, Vittoriano Solazzi.

AS

Nel video le interviste a: Alessandro Sistri, gruppo tecnico "Compagnia del Montefeltro"; Fabio Galli, Assessore provinciale al turismo, Rimini; Teodoro Lonfernini, Segretario di stato al Turismo RSM; Maurizio Melucci, Assessore regionale al turismo Emilia-Romagna; Vittoriano Solazzi, Presidente del Consiglio Regionale Marche