Logo San Marino RTV

Confartigianato: a Rimini le condizioni migliori per fare impresa

11 giu 2009
Eloquente il titolo della ricerca “Il cielo sopra la crisi”, eloquenti i dati che emergono da cui emerge un’Italia divisa in due. al nord le città che offrono le condizioni migliori per fare impresa, al sud le ultime in classifica. Al primo posto Bolzano, seguita da Trento, Ravenna, Rimini e Reggio Emilia. E la regione Emilia Romana si posiziona nei punti alti della classifica con tre realtà cittadine che hanno risposto in tutto, o in parte ai 39 indicatori presi in esame per redigere il rapporto. Indicatori suddivisi in 11 ambiti densità imprenditoriale, mercato del lavoro, pressione fiscale, concorrenza sleale del sommerso, burocrazia, credito, tempi della giustizia civile, legalità e conflittualità, servizi pubblici locali, territorio e infrastrutture. tra le città all’ultimo posto Catanzaro e Cosenza. Ultima Crotone, cos’ come ultima nella classifica delle Regioni risulta la Calabria. dal rapporto emerge infine che il Nord Est è la macro area italiana più favorevole al fare impresa. Il Centro è al terzo posto.