Logo San Marino RTV

Continua a calare la produzione industriale in Repubblica

15 giu 2010
In aprile rispetto a marzo l’indice della produzione industriale a San Marino registra una diminuzione congiunturale del 12,7%. Un calo, riferisce l’Ufficio programmazione economica e statistica, da imputarsi principalmente al minor numero di giorni lavorativi: 20 per aprile, contro i 22 di marzo. Ma la variazione tendenziale rispetto ad aprile 2009 è positiva e sfiora l’11% (10,8%). Se si confrontano poi nel dettaglio i dati anno su anno si scopre che gli aumenti più significativi hanno riguardato la Fabbricazione della pasta carta, della carta, del cartone e dei prodotti di carta: +16,5%; la Fabbricazione di macchine e apparecchi meccanici: +21,9%; quella di Macchine ed apparecchi elettrici: +16,2%; e infine Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi: +53,4%. Sono in diminuzione invece i settori dell’Editoria, stampa e riproduzione di supporti registrati: -17,9%; l’Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero: -10,0%, e la Confezione di articoli di abbigliamento, preparazione, tintura e confezione di pellicce: -5%.

Silvia Pelliccioni