Logo San Marino RTV

Convegno su Previdenza integrativa e assistenza sanitaria

1 giu 2011
L’argomento è di stretta attualità: la riforma del sistema previdenziale e l’istituzione del sistema complementare sono stati esaminati in prima lettura nell’ultimo Consiglio. La Repubblica si prepara, dunque, a cambiare. Partendo da un dato semantico e culturale su cui è d’obbligo interrogarsi: la longevità come rischio. Il rapporto tra chi produce reddito e chi ne beneficia si sta invertendo, con il risultato di trascinare al collasso il sistema previdenziale. Necessario e non più rinviabile, il cambiamento in atto – si è detto – non può prescindere, però, da un altrettanto importante cambiamento culturale. Nelle scelte per il futuro, previste dalla riforma, FONDISS, il fondo a gestione pubblica per tutte le categorie di lavoratori che conta su un regime a contribuzione definita. A proposito dell’importanza della sostenibilità dei fondi, al convegno l’esperienza di CASAGIT, la Cassa autonoma di assistenza sanitaria integrativa dei giornalisti italiani. Mentre sul fronte assicurativo: tra i vantaggi poco sfruttati, per ora, dal Titano la bassa fiscalità delle polizze vita.
Nel video le interviste a Paolo Pasini, direttore generale ISS; Francesco Matteoli, direttore generale CASAGIT; Gianfilippo Dughera, amministratore delegato CSA.

s.p.