Logo San Marino RTV

Convenzione Alutitan e "decreto semplificazioni": Segretario Zafferani festeggia gli ok del Consiglio a favore della "crescita"

di Mauro Torresi
29 lug 2019
Il Segretario Andrea Zafferani festeggia gli ok del Consiglio a favore della "crescita"
Il Segretario Andrea Zafferani festeggia gli ok del Consiglio a favore della "crescita"

Per il responsabile al Lavoro e all'Industria le due recenti ratifiche sono la dimostrazione che investire a San Marino è possibile. Due diversi testi che, per Andrea Zafferani, aiutano, rispettivamente, le grandi aziende e le piccole imprese. La prima ratifica riguarda la convenzione con Alutitan approvata dall'aula. L'azienda di Chiesanuova usufruirà del credito agevolato per ampliare la propria attività, con un investimento che spazia tra i 12 e i 13 milioni di euro e 40 assunzioni in 4 anni.

Approvazione che, però, non basta per la proprietà che ha comunque lamentato lentezze burocratiche e parlato di un permesso di costruire necessario entro ottobre. Ci sono tutte le condizioni per ottenere il permesso, ha spiegato Zafferani, che ha risposto a quanti hanno parlato di “ricatto dagli imprenditori”. Il Segretario di Stato aggiunge che Alutitan ha in mente una seconda fase di investimento: 10 milioni di euro e una trentina di nuovi dipendenti.

Per supportare le piccole attività, Zafferani ha poi commentato l'ok ottenuto dal “decreto semplificazioni” per le imprese: previste dilazioni e forme di agevolazione per voci come la tassa di licenza, i costi per i professionisti oppure gli affitti, con la condivisione dei locali o la possibilità di stabilire la sede dell'impresa individuale in casa.

Nel servizio, l'intervista al Segretario di Stato all'Industria, Andrea Zafferani