Logo San Marino RTV

Cooperazione fiscale, l'OCSE sottolinea i progressi di San Marino

2 set 2009
Cooperazione fiscale, l'OCSE sottolinea i progressi di San Marino
San Marino è stato il primo paese a prendere la parola e spiegare quanto fatto nel campo della cooperazione fiscale, aggiornando l’ Organizzazione dello stato di avanzamento dei nostri negoziati. La delegazione composta da Pietro Giacomini e Luca Beccari ha dato ampia disponibilità a collaborare contro l’ evasione fiscale. Un intervento apprezzato dall’ assemblea. Il segretario generale Gurria ha dato atto ai diversi stati di procedere velocemente. Lunedì San Marino ha siglato lo scambio di informazioni con Samoa portando a tre i trattati secondo il modello Ocse, ma la riunione di Città del Messico ha permesso anche di avviare altri canali diplomatici con i paesi presenti e confrontarsi con gli altri piccoli stati presenti all’ assise. Dalla quale scaturirà un organismo autonomo, il Global Forum, con compiti di vigilanza degli accordi siglati tra i vari stati e la loro effettiva messa in pratica. Un organismo parallelo all’ Ocse nel quale dovrebbe entrare anche San Marino