Logo San Marino RTV

Credito Agevolato: tempi piu' veloci e meno discrezionalità

25 set 2013
Credito Agevolato: tempi piu' veloci e meno discrezionalità
Credito Agevolato: tempi piu' veloci e meno discrezionalità - Accedere al credito agevolato è piu' facile e veloce dal 12 settembre quando sono entrate in vigore...
Accedere al credito agevolato è piu' facile e veloce dal 12 settembre quando sono entrate in vigore le nuove regole.

Lo stanziamento 2013 per il Credito Agevolato alle imprese è di quindici milioni di euro. Lo Stato si accolla il 70% circa degli interessi sui mutui accesi per gli investimenti e possono accedere a questa opportunità i titolari di licenza industriale, di servizi, artigianale di produzione, artigianale di servizio, commerciale al dettaglio e all'ingrosso. Le domande per il credito agevolato devono essere inoltrate all'Ufficio Industria e a decidere le erogazioni sarà un comitato di Valutazione composto dai direttori dell'Ufficio Industria, dell'Ufficio Tributario e dell'Ufficio del Lavoro. Alle riunioni del Comitato potranno partecipare rappresentanti di tutte le categorie economiche e dei sindacati. Le nuove procedure - assicurano il Direttore del Dipartimento Economia Nadia Lombardi, il Direttore dell'Ufficio Industria Luciano Bollini e il funzionario Gian Luigi Macina – consentiranno di accelerare le istruzioni delle pratiche e i tempi di erogazione e inoltre vengono ridotti gli spazi di discrezionalità.

Luca Salvatori