Logo San Marino RTV

Crisi senza freni: ad agosto -483 dipendenti

2 ott 2012
Disoccupazione senza freni
Disoccupazione senza freni - Nel mese di agosto sono saltati 483 posti di lavoro dipendenti.
Che la situazione fosse difficile non è una novità. I dati dell’ufficio statistica, quindi, non sorprendono più di tanto. La fotografia di agosto conferma che la crisi ha mascelle forti e continua a mordere. Al 31 agosto, ad esempio, c’è stato un calo di 483 lavoratori dipendenti rispetto allo stesso mese dello scorso anno: 423 in meno per il settore privato, 60 per quello pubblico. In un anno si contano 269 disoccupati totali in più e 256 in senso stretto. Praticamente sono quasi in mille ad avere perso il lavoro: 290 hanno un’età compresa fra i 20 e i 29 anni. Più difficile trovare o inserirsi se si ha il solo diploma di maturità. Ma spesso non basta neppure la laurea. Lo sanno bene 143 sammarinesi e residenti. Guardando alle imprese: ad agosto se ne contavano 35 in più rispetto a luglio. Ma non c’è da illudersi: il lieve aumento è probabilmente dovuto alla riattivazione di alcune licenze sospese per il mancato pagamento dell’apposita tassa. Le aziende chiudono, è un dato di fatto. Al 31 agosto c’è n’erano 233 in meno rispetto allo stesso mese del 2011. si tratta per lo più di attività immobiliari, informatica e servizi alle imprese. A seguire industria manifatturiera e settore commercio.

Monica Fabbri