Logo San Marino RTV

Csu critica la riduzione del personale non docente nelle scuole

22 set 2013
Csu critica la riduzione del personale non docente nelle scuole
Csu critica la riduzione del personale non docente nelle scuole
La Csu critica la decisione di ridurre gli incarichi di personale non docente nelle scuole: il provvedimento- sottolineano i sindacati in una nota stampa intitolata 'spending review, l'inizio è disastroso'- espone le persone a bassa fascia di reddito al rischio disoccupazione. E colpisce un settore, come la pubblica istruzione, che dovrebbe essere il più tutelato. “Conosciamo benissimo gli sprechi della Pubblica Amministrazione- spiega la nota- ma i primi provvedimenti varati dal governo per ridurli non vanno in tal senso, ma mettono in difficoltà servizi essenziali”. I sindacati additano altri sprechi, ben visibili: ai 78 dirigenti si sommano figure che a livello di responsabilità possono sovrapporsi, come i Direttori di Dipartimento. “Gli sprechi reali continuano, - denuncia la Csu- dalle costose convenzioni ai viaggi in business class”.