Logo San Marino RTV

CSU: presto le prime iniziative di mobilitazione

13 apr 2014
CSU: presto le prime iniziative di mobilitazione
CSU: presto le prime iniziative di mobilitazione
L'attivo generale dei delegati della CSU ha deciso che – nella fase iniziale della mobilitazione, lanciata nei giorni scorsi – si terranno a breve una serie di iniziative, e anche manifestazioni, sia sui temi principali della campagna “sviluppo e lavoro adesso”, che su singoli aspetti specifici. La Centrale Sindacale Unitaria dichiara inoltre che vigilerà attentamente affinchè l'impegno di combattere il lavoro nero, preso dal Governo, sia rapidamente tradotto in azioni concrete. Il sindacato chiede che si formino al più presto un tavolo permanente per il lavoro e lo sviluppo ed una task force per attrarre investimenti internazionali. Prioritarie anche le iniziative a sostegno del diritto al lavoro. Ridare centralità alla Commissione collocamento, ripristinare la chiamata numerica, ridimensionare il fenomeno dei distacchi e dei contratti di collaborazione, superare il contratto di addestramento. Queste alcune delle istanze. Al contempo l'Attivo conferma la necessità di porre fine alla logica dei tagli lineari nella PA, scongiurare il pericolo di un ulteriore ridimensionamento dello Stato sociale e convocare in tempi strettissimi la Commissione di monitoraggio della fiscalità, che deve vigilare sull'emersione dei redditi. Infine – sostiene la CSU – occorre che il sistema bancario sostenga il rilancio dell'economia.

G.M.