Logo San Marino RTV

Il decreto economico prevede anche misure a favore delle nuove imprese

4 ago 2010
Per un periodo minimo di 3 e massimo di 5 anni le nuove imprese potranno predeterminare l’imponibile da tassare, in base a criteri oggettivi desumibili da un apposito piano di investimento, tenendo in considerazione, senza limiti di tempo, l’eventuale diminuzione determinata dalle perdite. Viene introdotto, inoltre, il cosiddetto regime di deduzione fiscale del capitale proprio con l’obiettivo di incoraggiare la patrimonializzazione delle società. Il cosiddetto regime di “interpello tax ruling” consentirà al contribuente di interpellare preventivamente l’amministrazione finanziaria rispetto ad operazioni soggette ad imposta. Tra le finalità principali del decreto c’è anche lo snellimento degli adempimenti per i contribuenti e la più agile programmazione delle politiche finanziarie e di bilancio dello Stato.

Luca Salvatori