Logo San Marino RTV

Dipendenti Giochi San Marino: la FLI chiede risposte al Governo

30 ott 2006
La Federazione Lavoratori Industria della Csu ha inviato al Congresso di Stato una lettera firmata dai Segretari Enzo Merlini e Giorgio Felici in cui chiede formalmente un incontro sulle prospettive dei dipendenti della San Marino Giochi. Nella lettera, la FLI evidenzia che fino ad ora l’unico elemento certo e conosciuto della vicenda è il mancato rinnovo della convenzione con la Giochi San Marino, in scadenza il prossimo 31 gennaio. Ma del destino dei suoi dipendenti dal 1° febbraio in poi non si sa assolutamente nulla. "Se il Governo intende far proseguire, in una qualche forma, l’attività dei “giochi della sorte” - scrive la Fli - come sembra emergere, deve dirlo in modo chiaro ed esplicito, specificando con quali modalità si dovrebbe intraprendere tale attività. Non è possibile andare avanti con questa estrema indeterminatezza, giocando sulla pelle dei lavoratori".