Logo San Marino RTV

Economia, Istat: riparte il Pil in Italia, balzo record della produzione industriale

7 ago 2010
Economia, Istat: riparte il Pil in Italia, balzo record della produzione industriale
Economia, Istat: riparte il Pil in Italia, balzo record della produzione industriale
La crisi e i suoi strascichi fanno ancora paura, ma un po’ di luce in fondo al tunnel la si comincia ad intravedere. Il Pil italiano segna una crescita dell’1,1% su base annua. Si tratta del valore più alto dal terzo trimestre del 2007 – conferma l’Istat - ovvero dall’inizio della recessione. Balzo record per la produzione industriale che a giugno ha registrato un aumento dell’8,2% rispetto allo stesso mese del 2009 e dello 0,6% rispetto a maggio 2010. E’ il migliore risultato tendenziale dal dicembre del 2000. Un’impennata spinta in particolare dagli aumenti a due cifre della fabbricazione di macchinari (+27,1%), di apparecchiature elettriche e per uso domestico (+22,6%) e di coke e prodotti petroliferi (+12,4%). Anche l’economia sammarinese rialza la testa, malgrado ci sia ancora molto terreno da recuperare e si debba fare i conti con la perdita di alcune aziende anche per effetto del decreto incentivi. I dati di giugno puntano comunque verso la ripresa, seppur timida, con la produzione industriale che aumenta dello 0,7% rispetto a maggio e nel confronto con giugno 2009 spicca la variazione tendenziale positiva del 15,7%. Bene soprattutto la fabbricazione di carta, cartone e prodotti di carta (+16,4%), l’industria chimica (+22,8%), la fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (76,6%). L’unica eccezione riguarda l’industria del legno con il 7,7% di produzione in meno.

s.p.