Logo San Marino RTV

Ente Cassa: 160 nuovi soci, un terzo dei quali sotto ai 40 anni

Approvato il bilancio 2019 nell'ultima assemblea dei soci. Riflessioni dell'Ente anche in merito ai compensi dei dipendenti

19 lug 2020
Assemblea dell'Ente Cassa Faetano
Assemblea dell'Ente Cassa Faetano

Dopo il rinnovo della governance in Banca di San Marino, con la nomina di Francesca Mularoni alla presidenza, oggi l'assemblea dei soci dell'Ente Cassa di Faetano. Entrano 160 nuovi soci; circa un terzo del totale ha meno di 40 anni. In totale ne sono 482. L'assemblea ha approvato il bilancio 2019 e ripercorso gli ultimi obiettivi. Il potenziamento di Bsm, si legge in una nota, "rappresenta l'oggetto principale degli sforzi". L'Ente sottolinea l'impegno per la riorganizzazione dell'azienda, soprattutto per il contenimento dei costi e una maggiore snellezza nei flussi di lavoro. Proprio in merito ai dipendenti, l'organizzazione parla dell'accordo con la relativa associazione per la nomina di un rappresentante nel Cda della banca ma, allo stesso tempo, definisce i compensi "non più proporzionati alla situazione economica del Paese". Tra le novità, la nomina del sindaco unico: Marco Beccari. E sul fronte dei progetti: investiti più di 47mila euro per oltre 50 iniziative culturali, sportive e di assistenza sociale.