Logo San Marino RTV

Federazione pensionati Cdls: "No ai tagli, fare chiarezza sullo stato dei fondi pensione"

3 mar 2019
Federazione pensionati Cdls: "No ai tagli, fare chiarezza sullo stato dei fondi pensione"
La Federazione pensionati della Cdls dice "no" a possibili tagli alle prestazioni previdenziali, chiede garanzie sui fondi e critica duramente il Governo. Tramite una nota, i pensionati esprimono preoccupazione per la crisi economica e occupazionale, per la "mancanza di progetti di sviluppo" e per una "politica recessiva" fatta di "tagli lineari e sacrifici" e parlano di un impoverimento generalizzato.

La Federazione pensionati chiede garanzie sui fondi pensione depositati nelle banche. Chiede anche trasparenza e chiarezza sullo stato del settore e attacca l'esecutivo che, scrive, ha "tenuto un imbarazzante atteggiamento, fatto di silenzi, mancanza di condivisione, di progetti e prospettive". Per i pensionati della Cdls, prima di parlare di riforma previdenziale, si dovrà fare trasparenza sulla situazione di primo e secondo pilastro. Non è possibile, proseguono, "vedere svanire risparmi" per sostenere i "disastri finanziari del Governo" e un sistema bancario in cerca di liquidità.

mt

Il comunicato stampa integrale