Logo San Marino RTV

La Fiat resterà in Italia, ma servono investimenti

31 ott 2012
La Fiat resterà in Italia, ma servono investimenti
Fiat non chiuderà nessuno stabilimento in Italia ma gli investimenti richiederanno "da 24 a 36 mesi per essere realizzati". A ribadirlo è stata la stessa azienda, la cui intenzione è di "far leva su grandi marchi storici premium come Alfa Romeo e Maserati, riallineare il portafoglio prodotti e di posizionare l'attività per il futuro". Il Lingotto riduce gli obiettivi finanziari per gli anni dal 2012 al 2014. Le attività europee torneranno al pareggio non prima del 2015.