Logo San Marino RTV

Gestione Npl: incontro Abs-opposizioni, Rete e Movimento Democratico non partecipano

2 mar 2019
incontro Abs-opposizioni
incontro Abs-opposizioni
Si sta delinando una nuova strategia per la gestione degli Npl. Sta lavorando a questo un gruppo di lavoro del Comitato di stabilità promosso dall'Associazione bancaria sammarinese. I rappresentanti della commissione tecnica, presieduta da Matteo Mularoni, hanno incontrato le opposizioni per presentare le idee in cantiere.

L'obiettivo, spiegano dalle minoranze, è gestire i crediti deteriorati tramite un unico "veicolo" dove confluiscano tutti. Ci si è soffermati soprattutto sugli Npl legati al settore immobiliare. Saranno utili, affermano sempre dalle opposizioni, riforme per snellire la gestione degli immobili e nuove norme per sviluppare il settore immobiliare.

L'incontro Abs-minoranze segue quelli con maggioranza, Governo, Banca Centrale e Fondo Monetario. Rete non ha preso parte alla riunione in segno di protesta, chiedendo chiarezza ad Abs sulla posizione di Domenico Lombardi, attuale presidente, il cui mandato come amministratore delegato in Banca di San Marino è in bilico. Neanche Movimento Democratico ha partecipato alla riunione, sostenendo, come già fatto a fine anno, che Lombardi e Fabio Zanotti non siano "interlocutori credibili e capaci di portare avanti soluzioni per il sistema bancario".

mt