Logo San Marino RTV

Adesso.sm e rilancio del turismo: le posizioni degli operatori

30 mar 2017
Palazzo PubblicoAdesso.sm e rilancio del turismo: le posizioni degli operatori
Adesso.sm e rilancio del turismo: le posizioni degli operatori - Primo responso positivo per l'incontro tra maggioranza e operatori turistici. Le posizioni delle tre...
Nuova maggioranza, nuovo Governo, un turismo da far crescere. I primi confronti con gli operatori del settore sono positivi. Lo affermano le parti in causa. Dopo l'incontro dei giorni scorsi tra Adesso.sm e Ius, gli imprenditori hanno espresso apprezzamento per l'apertura della politica nei confronti dello sviluppo del settore.

Per Mirko Dolcini, presidente Osla, un obiettivo a medio-lungo termine è l'adeguamento delle infrastrutture, a partire dalla Statale. Subito - spiega Dolcini - è necessario pubblicizzare il territorio e fare marketing. Per la presidente dell'Usc, Andreina Bartolini, una delle priorità è la creazione di un polo di intrattenimento in centro storico, senza dimenticarsi delle attività lungo la superstrada e nei castelli. Gli eventi per far divertire i turisti in città sono pochi, spiega la rappresentante dei commercianti. “Dobbiamo far sì che i visitatori rimangano e pernottino – prosegue - invece di star qui solo due ore e andarsene”.

Il presidente Usot, Riccardo Vannucci, approva l'idea di fondare una società mista pubblico e privato per rendere operativo il polo. Nei progetti c'è un organizzazione che gestirà tornei, giochi, spettacoli, iniziative e congressi. “Abbiamo bisogno di una sburocratizzazione nella pubblica amministrazione nel campo della promozione turistica”, afferma Vannucci, così da organizzare più velocemente, ad esempio, la partecipazione a fiere di settore.

Nel servizio, l'intervista a Mirko Dolcini, presidente Osla