Logo San Marino RTV

Guglielmo Epifani lascia la guida della Cgil. Omaggio della CSdL

3 nov 2010
Guglielmo Epifani lascia la guida della Cgil. Omaggio della CSdL
Guglielmo Epifani lascia la guida della Cgil. Omaggio della CSdL
Gli rende omaggio la CSdL che, in un telegramma firmato dal segretario generale Giuliano Tamagnini, esprime apprezzamento per il ruolo svolto al vertice della più grande organizzazione sindacale italiana, ricordando i rapporti di amicizia con la CSdL culminati nella visita di Epifani a San Marino nel 2003. Il timone della Ggil va a Susanna Camusso.


COMUNICATO CSdL

La congratulazioni della CSdL a Susanna Camusso, prima donna eletta alla carica di Segretario Generale CGIL.
Poco dopo la elezione di Susanna Camusso a Segretario Generale della CGIL, prima donna a guidare in Italia un sindacato confederale, la CSdL ha inviato alla Camusso un telegramma firmato dal Segretario Generale Giuliano Tamagnini, per esprimerle le più vive congratulazioni per la sua elezione a questo prestigioso incarico, formulandole i migliori auguri di buon lavoro, nella certezza che saprà guidare con autorevolezza, competenza ed equilibrio la più grande Confederazione Sindacale italiana, nell'interesse generale dei lavoratori e dei pensionati, ed esprimendo l’auspicio di poterla nuovamente incontrare al più presto.
Ricordiamo infatti che Susanna Camusso è già stata ospite a San Marino della CSdL il 13 marzo 2008, partecipando come relatrice al convegno “Donne al lavoro nella RSM”. All’epoca, ricopriva la carica di Segretario Generale della CGIL Lombardia.