Logo San Marino RTV

Incontri dei funzionari del Fmi

4 mag 2004
Incontri dei funzionari del Fmi
A Palazzo Begni doppio incontro con gli esperti della Banca Centrale, che hanno presentato la struttura dell’istituto di riferimento e il potenziamento dell’attività di vigilanza. Sul tavolo di confronto anche l’incidenza della redditività delle banche, il settore para bancario, le fiduciarie. Le due parti hanno discusso anche di tassazione dei risparmi dei non residenti, materia di trattativa con l’Ecofin, e ancora di accesso al mercato italiano, andamento dei depositi negli istituti sammarinesi e gestione patrimoniale. Si è parlato anche delle previsioni 2004 del settore finanziario e soprattutto delle prospettive future per San Marino in quest’ottica. E’ stata poi la volta della delegazione del ministero degli esteri, che ha illustrato al fondo monetario le trattative in corso con l’Italia, l’Unione Europea, e l’Ocse. Sguardo rivolto soprattutto alla direttiva sulla tassazione dei risparmi e alle convenzioni contro le doppie imposizioni. Alla rappresentanza sindacale gli esperti di Washington hanno chiesto una serie di argomenti, dalla Crescita economica all’occupazione, dall’andamento dei contratti, alle problematiche legate mondo del lavoro. Cdls e Csdl hanno illustrato anche la questione della doppia imposizione per i frontalieri, le tematiche legate alla riforma pensionistica, a quella fiscale. Non convincono le organizzazioni dei lavoratori alcune ricette del fondo monetario, come la privatizzazione dei servizi pubblici.