Logo San Marino RTV

Infrastrutture: Ases e Ordine degli Ingegneri ed Architetti apprezzano la manovra

29 dic 2015
Infrastrutture: Ases e Ordine degli Ingegneri ed Architetti apprezzano la manovraInfrastrutture: Ases e Ordine degli Ingegneri ed Architetti apprezzano la manovra
Infrastrutture: Ases e Ordine degli Ingegneri ed Architetti apprezzano la manovra - I costruttori approvano il piano strategico per le infrastrutture e chiedono al Governo, però, di im...
I costruttori approvano il piano strategico per le infrastrutture e chiedono al Governo, però, di impartire regole precise per una manovra da 30 milioni di euro, prevista dalla Legge di Bilancio. Ossigeno per l'edilizia anche se l'Ases (Associazione Settore Edile Sammarinese) chiede equità nel distribuire i lavori, la possibilità di fare una associazione di imprese e l'obbligo di un certificato unico che attesti la regolarità contributiva di una azienda nei pagamenti e negli adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi per tagliare fuori chi le leggi non le rispetta.
L'Ordine degli Ingegneri ed Architetti, che sta lavorando ad un Masterplan per la San Marino del futuro, vuole mettersi a servizio del paese, anche se i professionisti sottolineano alcuni limiti della politica alla visione globale. I tecnici si chiedono come mai certi aspetti, già presenti nelle vecchie relazioni di bilancio, non vadano avanti a partire dal piano regolatore ingessato dal 1982. Da qui l'idea di una iniziativa collettiva e gratuita.
Nel video le interviste a Luca Monaldi, presidente Ases e Renzo Broccoli, consigliere Ordine degli Ingegneri ed Architetti