Logo San Marino RTV

L'industria rallenta nel primo trimestre 2019 ma ci si attende un miglioramento

Osservatorio Anis: in calo le vendite, in aumento occupazione e investimenti

di Luca Salvatori
10 giu 2019
Il Segretario Generale Anis, William VagniniNel video l'intervista al Segretario Generale Anis, William Vagnini
Nel video l'intervista al Segretario Generale Anis, William Vagnini

Nel primo trimestre 2019 l'industria sammarinese, settore trainante dell'economia del paese, ha registrato un rallentamento, nonostante l'aumento dell'occupazione. È quanto emerge da un'analisi congiunturale presentata durante l'assemblea dell'Anis. L'Osservatorio Anis ha proposto ad un campione rappresentativo di 43 aziende un questionario trimestrale focalizzato sui fattori principali dell'economia industriale: l'andamento della produzione, l'impiego di risorse umane, i tempi di approvvigionamento dai fornitori, i livelli di scorte e magazzino. L'analisi ha delineato un quadro non negativo ma incerto e altalenante. “Da questa prima rilevazione – dichiara il Segretario Generale Anis William Vagnini abbiamo visto che confrontando i dati relativi al primo trimestre degli ultimi quattro anni, le nostre imprese stanno attraversando una fase di rallentamento. Lo vediamo dall'andamento delle vendite, che è in diminuzione, anche se c'è un incremento dell'occupazione e degli investimenti. Questo ci fa presagire che questa fase, nei prossimi due trimestri, può essere superata. Dobbiamo tuttavia attendere i dati reali per verificare se questa nostra previsione sarà confermata”.