Logo San Marino RTV

Il ministro Poletti a Rimini: "Il lavoro è la prima emergenza nel nostro Paese"

30 giu 2014
Il ministro Poletti a Rimini: "Il lavoro è la prima emergenza nel nostro Paese"
Il ministro Poletti a Rimini: "Il lavoro è la prima emergenza nel nostro Paese"
Il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a Rimini su invito dell'ordine dei Dottori Commercialisti per confrontarsi sulla riforma del lavoro. Anticipato dalle dichiarazioni sull'emergenza cassa integrazione e sulla necessità di reperire un miliardo di euro per rifinanziare quella in deroga, Poletti ha messo l'accento sui progetti dell'esecutivo per creare occupazione e gli obiettivi fissati per il semestre italiano di presidenza dell'Unione Europea. “Il lavoro è la prima emergenza nel nostro Paese – ha affermato Maurizio Falcioni, Consigliere dell’Ordine Riminese - perché la disoccupazione ha raggiunto dimensioni che aprono a drammi e conflitti sociali. Troppi giovani sono senza lavoro e gli strumenti messi in campo dal Governo vanno migliorati, sviluppati e sostenuti”. Al Ministro Poletti i commercialisti riminesi hanno posto domande sul progetto ‘Garanzia Giovani’, il piano europeo con cui Stato e Regioni offrono ai giovani fra i 15 ed i 29 anni che non studiano e non lavorano un'opportunità di lavoro, tirocinio, apprendistato. “Ad oggi – ha sottolineato il Ministro - quasi 100 mila giovani si sono iscritti”.

Sergio Barducci

Nel video l'intervista al Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti