Logo San Marino RTV

Natale: crisi, i commercianti e le vetrine "fai da te"

14 nov 2012
Natale: crisi, i commercianti e le vetrine fai da te
Natale: crisi, i commercianti e le vetrine fai da te - .
LA REGOLA: Per essere un Natale senza confini deve puntare all’esterno circondario e territorio oltre ai turisti stranieri senza mai mancare di interessare i cittadini che sono in egual modo acquirenti e consumatori.
IL DECALOGO DEL FAI DA TE: Far vetrine e improvvisare immagine artistiche da mostrare diventa un lavoro per alcuni esercenti del Titano secondo una nostra indagine estemporanea, sul campo, le curiosità non mancano e sono d’effetto per la tecnica della gestione vendite; in negozio “ci vuole orecchio” e tanto occhio (ascoltare il cliente e indurre a guardare più che farsi vedere):
contano lo spazio e la struttura della vetrina;
luci e lampade fanno la loro parte ma ci vuole il posizionamento e la diffusione luminosa per far notare ciò che si vuol vendere con l’ausilio di una attrezzatura espositiva;
scenografie e fondali come a teatro o sul set di un film a seconda del luogo;
punti focali e disposizione degli oggetti trasformano le merci in calde o fredde;
decorazioni e colori a seconda della stagione sono importantissimi, capirai a Natale!?;
geometrie espositive attirano gente e attraggono clienti come ben sanno gli esperti locali, creativi storici, da decenni in prima linea nonostante gli umori altalenanti della gente…
(intervista a Marisa Negri - commerciante)

fz