Logo San Marino RTV

Nessun accordo tra governo e sindacati su riforma fiscale

24 mag 2011
San Marino - Nessun accordo tra governo e sindacati su riforma fiscale
San Marino - Nessun accordo tra governo e sindacati su riforma fiscale
Tutto rinviato. Il dialogo fra Governo e Sindacati riprenderà dopo lo sciopero generale. Al tavolo dell’incontro, convocato dall’esecutivo, il Congresso di Stato era rappresentato ai più alti livelli. Una delegazione folta e autorevole per cercare un punto di mediazione, per verificare la possibilità di raggiungere una posizione di sintesi sulla riforma fiscale, aspramente criticata dalle organizzazioni sindacali. Un confronto dai toni accesi, a tratti piuttosto duro e polemico, che si è chiuso con qualche timida apertura, anche se le posizioni restano distanti. Il Governo precisa: la volontà non era quella di mediare, di scongiurare lo sciopero, strumento democratico che va assolutamente rispettato. L’intento è quello di lavorare insieme per raggiungere un risultato soddisfacente, nell’interesse del Paese e di tutti i lavoratori, dipendenti o imprenditori.
Nel video le interviste a Giuliano Tamagnini, Csdl, Marco Tura, Cdls, Francesco Biordi, Usl, Francesco Mussoni, Segretario al Lavoro e Pasquale Valentini, Segretario alle Finanze.

Sergio Barducci