Logo San Marino RTV

Pensioni e Fondiss: a Domagnano una serata con l'esperto Beppe Scienza

20 feb 2016
I relatori dell'incontro su Fondiss e pensioniPensioni e Fondiss: a Domagnano una serata con l'esperto Beppe Scienza
Pensioni e Fondiss: a Domagnano una serata con l'esperto Beppe Scienza - Ieri, a Domagnano, si è parlato di pensioni e Fondiss nell'incontro organizzato da RETE, Civico 10 e...
La trasparenza non solo è eticamente giusta, ma conviene. E' questo, forse, il messaggio principale emerso della serata, caratterizzata da molti interventi da parte dei presenti. Ad aprire l'incontro Giacomo Volpinari – già promotore del referendum su Fondiss -, che ha fatto un quadro della situazione dei fondi pensionistici sammarinesi in termini di investimento e consistenza. Quindi è stata la volta dell'ospite principale della serata – Beppe Scienza, profondo conoscitore del settore dei risparmi e della previdenza integrativa – che ha messo in allerta sulle modalità operative dei fondi. Troppo spesso – ha affermato – si riscontra una diffusa opacità nella gestione. Attualmente il mercato è caratterizzato da tassi di interesse vicini allo zero o addirittura sotto zero. Chi promette il 5-6% implicitamente sta correndo gravi rischi. Occorre prudenza, e soprattutto ragionare su un meccanismo che consenta di conoscere – senza filtri – le tipologie di investimento. Non sono mancati – poi – gli interventi di Angelo Della Valle, di Sinistra Unita, Elena Tonnini – RETE – e dell'esponente di Civico 10 Franco Santi. Illustrata la proposta delle 3 forze politiche, che prevede una gestione centralizzata e monitorata dei fondi pensionistici, basata su principi di trasparenza, controllo oculatezza e redditività. Necessario, a tal fine, creare competenze e professionalità all'interno di San Marino.

GM