Logo San Marino RTV

Precari a RTV: Tamagnini (CSDL) chiede la stabilizzazione

20 set 2006
La sede di San Marino RTV
La sede di San Marino RTV
"Il governo deve stabilizzare tutti i lavoratori precari della San Marino RTV". Lo ribadisce Giuliano Tamagnini, della Csdl, ricordando che "nonostante l’accordo raggiunto tra sindacato, azienda e Anis, l’Esecutivo ha impedito le procedure amministrative per la stabilizzazione dei precari. Questi lavoratori - sottolinea Tamagnini - hanno un rapporto che si configura come vero e proprio lavoro subordinato". Domani è in programma l’assemblea sindacale con i dipendenti di RTV per valutare la proposta di accordo che l’Esecutivo si è impegnato a presentare entro la stessa giornata. "Se la proposta non sarà risolutiva - conclude Tamagnini - verranno assunte le necessarie iniziative di mobilitazione, senza escludere la possibilità di ricorrere alle vie legali".