Logo San Marino RTV

“Quale futuro per l'Azienda di Stato dei Servizi Pubblici?” Proseguono le assemblee sindacali

Il ciclo si conclude lunedì con il servizio funivia.

12 ott 2019
“Quale futuro per l'Azienda di Stato dei Servizi Pubblici?” Proseguono le assemblee sindacali
“Quale futuro per l'Azienda di Stato dei Servizi Pubblici?” Proseguono le assemblee sindacali

Sempre partecipate, le assemblee sindacali convocate dall'Unione Sammarinese Lavoratori per dar voce - ancora una volta - alla richiesta di chiarezza proveniente dai dipendenti sulle intenzioni riguardanti il futuro dell'AASS.

Al pari dei trasporti, anche gli amministrativi, il servizio elettrico, tecnologico, fognature e mattatoio, lamentano le mancate sostituzioni, il turn over tra lavoratori, e più in generale insomma la diminuzione del personale a fronte di un aumento degli appalti, di cui – sostengono – non bisogna considerare il solo aspetto economico ma occorre guardare alla qualità del servizio offerto”.

Dipendenti che, pur sentendosi al servizio della popolazione, ribadiscono l'esigenza di essere messi nelle condizioni di poterlo fare. E' stata rimarcata anche la perdita all'interno dell'Azienda di autonomia di gestione; restano anche diverse incognite sul fronte pensionistico.

“Al netto delle assemblee finora tenute, emerge – commenta Mattia Marzi, funzionario della Federazione Pubblico Impiego Usl – come la pubblica amministrazione debba avere in generale le idee chiare su che tipo di servizio voglia fornire alla cittadinanza, perché – conclude – se lo si vuole capillare non si può prescindere da investimenti anche nel pubblico impiego”.