Logo San Marino RTV

Rimini presenta due delibere per aiutare le famiglie in difficoltà

30 ott 2012
Rimini presenta due delibere per aiutare le famiglie in difficoltà
Rimini presenta due delibere per aiutare le famiglie in difficoltà - La crisi morde, le famiglie chiedono, Rimini risponde. E presenta due nuove delibere, che tra loro s...
La crisi morde, le famiglie chiedono, Rimini risponde. E presenta due nuove delibere, che tra loro si integrano. Riguardano il problema più pressante: la casa. Perché è con il disagio abitativo che prima o poi devono fare i conti le persone che bussano alla porta dei servizi sociali: madri sole, padri separati, famiglie con minori in cui un genitore ha perso il lavoro. Chiedono un aiuto per pagare le bollette, l' affitto. Lo fanno con pudore e con un comune senso di scoraggiamento. Consapevoli che i loro casi andranno ad affiancarsi ad altri noti da anni, quelli che rientrano nella cosiddetta 'povertà cronica' . Una proiezione approssimativa fa supporre che saranno almeno 200 le famiglie che beneficeranno di queste nuove forme di aiuto: una delle due è un protocollo provinciale, proverà a contenere l'emergenza sfratti che sta vivendo Rimini aiutando alcune famiglie in morosità a pagare le mensilità arretrate (il fondo è di 636mila euro). L'altro è un avviso publbico comunale e prevede l'erogazione di aiuti per un totale di 248 mila 529, 42 euro. Per le domande c'è tempo fino al 7 dicembre, previo appuntamento da prendere direttamente con l'ufficio casa del Comune di Rimini. La graduatoria prevede tra le condizioni l'anzianità di residenza. La povertà è fluida negli spostamenti, e cerca di avvicinarsi dove le politiche di walfare sono più vantaggiose. Rimini da questo punto di vista è meta ambita: domani sopralluogo nel residence con otto alloggi che ospiterà per 18 mesi ad affitti simbolici padri separati in difficoltà economica. Mentre a giorni le associazioni presenteranno il progetto per 'l'albergo sociale'
Nel video l'intervista a Gloria Lisi, assessore ai Servizi Sociali e Vicesindaco del Comune di Rimini.

Sara Bucci