Logo San Marino RTV

Riunione del Ccr allargato: al centro le questioni legate all'ex Banca Cis

23 ott 2019
Riunione del Ccr allargato: al centro le questioni legate all'ex Banca Cis

Si è svolto questa mattina il Comitato per il credito e il risparmio allargato. Insieme a Banca Centrale e ai Segretari di Stato alle Finanze e agli Interni, erano presenti, tra gli altri anche i partiti e le forze sociali. Si è trattato di un Ccr convocato d'urgenza con, al centro, proprio la questione dell'ex Banca Cis ora Banca nazionale sammarinese. Tra i nodi da risolvere di cui si parla in queste ore ci sono il futuro dei dipendenti ex Cis, il problema degli storni non corretti ai conti correnti sollevato dall'Unione consumatori sammarinesi e la situazione del nuovo istituto Bns. 

In attesa delle prime reazioni di chi ha partecipato, interviene l'Unione consumatori che racconta di non essere stata invitata al Ccr nonostante, precisa la presidente Francesca Busignani, avesse inviato una richiesta di confronto alla Segreteria di Stato alle Finanze. "Se si parla delle tematiche sollevate da noi  e poi non veniamo invitati - critica Busignani - allora è inutile parlare di massima condivisione" nel Paese. Poco fa anche un tavolo "istituzionale". Tra i temi della giornata c'è il futuro dei dipendenti ex Asset ora in Cassa ma con contratto a tempo determinato.