Logo San Marino RTV

San Marino: Segreteria Industria fa chiarezza su normativa Start up

30 apr 2015
San Marino: Segreteria Industria fa chiarezza su normativa Start up
San Marino: Segreteria Industria fa chiarezza su normativa Start up
La segreteria all'industria interviene con una nota per fare chiarezza sulle modifiche alla normativa sulle start-up ad alta tecnologia passate con decreto delegato lunedì. Nodo principale, su cui è intervenuto anche il movimento Rete, relativo al venir meno dell'obbligo di assicurazione medica per i frontalieri dipendenti di imprese start-up, visto che, in quanto dipendenti, pagano i contributi e, in caso ottenessero il permesso di soggiorno, hanno diritto alle cure sanitarie. Altro discorso per i ricongiungimenti familiari, per cui i congiunti che arrivassero a San Marino hanno l'obbligo di sottoscrivere assicurazione. Sul venir meno dei controlli della Gendarmeria sui permessi di soggiorno la segretari specifica che si tolgono solo i limiti temporali. Davanti a chi continua ad osteggiare o deridere un progetto, quello del parco scientifico tecnologico, la segreteria all'industria porta i dati: a meno di un anno dalla chiusura del primo bando dell'incubatore d'impresa le imprese insediate sono 13 e diverranno 15, 23 dipendenti, 9 sono sammarinesi.

comunicato integrale