Logo San Marino RTV

Sicurezza sui cantieri, aperto il vaso di pandora

22 set 2012
Relazione antimafia: i sindacati contro le pratiche illecite nei cantieri
Relazione antimafia: i sindacati contro le pratiche illecite nei cantieri - I sindacati puntano il dito sui mancati controlli nei cantieri edili, i più sensibili in tema di sic...
I sindacati sul piede di guerra, accantonata la questione morale, delle collusioni tra politica malaffare, puntano il dito sugli omessi controlli nei cantieri edili. Proprio nel settore più delicato e pericoloso in termini di sicurezza sul lavoro.” noi abbiamo sempre messo la sicurezza al primo posto, dice Gianluigi Giardinieri, della Cdls, - sia nei contratti che nei nostri comunicati, per cui chiediamo la massima chiarezza e rigore nel verificare le resposanbilità e sanzionare i dipendenti pubblici che si sono macchiati di episodi di corruzione”. Per il segretario della federazione costruzioni, mettere in gioco la vita dei lavoratori assume un peso dal punto di vista sociale estremamente rilevante. “ in tante occasioni abbiamo denunciato i lavoratori in nero o irregolari”, primo passo verso l’abbandono della più elementari regole di sicurezza sul posto di lavoro. le stesse organizzazioni sindacali non hanno mai fatto mistero dei controlli che non funzionavano, su sollecitazione degli stessi lavoratori. I tre sindacati hanno chiesto alla magistratura di aprire una indagine finalizzata ai casi di corruzione, allo stesso tempo chiedono alla pubblica amministrazione di fare al suo interno le verifiche necessarie al fine di individuare le responsabilità, ma allo stesso tempo difendere l’onorabilità dei lavoratori onesti.