Logo San Marino RTV

SM Digitale: l'inizio di una nuova era

22 dic 2014
SM Digitale: l'inizio di una nuova eraSM Digitale: l'inizio di una nuova era
SM Digitale: l'inizio di una nuova era - Al Kursaal la giornata di confronto sulle prospettive dell'economia del digitale per il Paese
Le nuove tecnologie, il digitale come sfida per lo sviluppo del Paese. 19mila posti di lavoro non coperti in Italia per mancanza di competenze, sono 200mila in Europa. Una alfabetizzazione che manca ancora, ma in luce ci sono anche tutte le potenzialità di una nuova economia, in chiave occupazionale. Una sfida, che chiede risposte formative e legislative.
Ci sono i professionisti del settore, ma anche le scuole – i ragazzi del liceo economico - al convegno voluto da ASI, con il supporto della segreteria all'Industria, insieme ai rappresentanti dell'Agenzia delle Nazioni Unite Uncitral per gli scambi internazionali e le transazioni elettroniche, che subito mettono a fuoco le potenzialità per la Repubblica nell'e-commerce.
Si parte dal percorso normativo che ha visto San Marino arrivare alla legge sull'uso delle comunicazioni elettroniche e dell'e-commerce, per arrivare al decreto delegato che porterà a breve alla nascita della Agenzia per lo Sviluppo Digitale, quale punto di riferimento per tutti i soggetti coinvolti, dalla PA, ai cittadini, alle imprese che a San Marino vogliano investire.
Siamo all'inizio di una nuova economia, ma le basi sono gettate, con la nascita del Techno Science Park e dell'incubatore d'impresa che, da maggio, ha collezionato numeri record: 34 domande, 18 business plan esaminati e 9 contratti di incubazione, sia fisica sia virtuale, attivati.

Nel video, le interviste a Luca Castellani, giurista UNCITRAL, al segretario di stato all'Industria Marco Arzilli e al Responsabile dell'incubatore d'impresa, Valentina Vicari

AS