Logo San Marino RTV

Il Sole 24 ore: da settembre al via la Bad bank per mettere in sicurezza Cassa

22 ago 2017
Di Cassa di Risparmio si occupa, in prima pagina, nell'inserto dedicato alla finanza, anche Il Sole 24 ore. Per il principale quotidiano economico italiano quella della Bad bank anche per il sistema finanziario di San Marino, era una strada segnata. "A fronte dei quasi 2 miliardi di Npl e dei pessimi conti 2016 della Cassa di Risparmio, si legge, diventa urgente agire per mettere in sicurezza la Cassa, la cui quota di maggioranza è detenuta dal governo. Ed è stata appunto la Segreteria per le finanze retta da Simone Celli che ha reso noto di avere assunto l'impegno ad adottare tutti gli atti legislativi e istituzionali affinchè sia totalmente garantita la copertura delle esigenze finanziarie della Cassa in termini di liquidità e di capitale". Dunque, sottolinea Il Sole 24 ore, iniezioni di capitali freschi e istituzione di uno Spv (special purpose vehicle) creato e strutturato con lo scopo preciso di gestire e incassare al meglio i crediti inesigibili (o inesatti) del sistema locale che è tutt'ora privo di una Centrale Rischi. Il quotidiano fissa la data di settembre per il via alla Bad bank e ricorda le critiche indirizzate dal governo al precedente consiglio d'amministrazione della Cassa: "gestione discutibile e superficiale, lontanissima da una corretta applicazione del principio di sana e prudente amministrazione".

Sonia Tura