Logo San Marino RTV

Terza ed ultima giornata di sciopero dei precari della PA

30 nov 2010
Terza ed ultima giornata di sciopero dei precari della PA
Terza ed ultima giornata di sciopero dei precari della PA
Erano in tanti, questa mattina, con una maschera bianca a coprire il volto. Simbolo di invisibilità. “Perché – sostengono dalla CSU – ci si rende conto dell’esistenza dei precari solo quando il loro apporto – indispensabile – viene a mancare”. Soddisfazione, dalla Centrale Sindacale Unitaria, per la partecipazione dei lavoratori a questa terza tranche dello sciopero. “L’aula magna della scuola media di fonte dell’Ovo, dove ci si era dati appuntamento dalle 10 della mattina, è stata completamente riempita”. “Tanti altri - continua la CSU - si sono astenuti dal lavoro, per le due ore previste, ma hanno preferito non raggiungere, le medie di Città, a causa del cattivo tempo”. “Per solidarietà - infine - ha scioperato anche chi ha un contratto definitivo”. Si chiude così questo ciclo di mobilitazione indetto dalle Federazioni Pubblico Impiego di CDLS e CSdL. Lo scopo era sensibilizzare il Governo alla ripresa della trattativa per la stabilizzazione dei dipendenti del settore pubblico senza contratto a tempo indeterminato.

Gianmarco Morosini