Logo San Marino RTV

Turismo, Gnassi: inscindibile legame tra cultura e paesaggio

31 mar 2014
Turismo, Gnassi: inscindibile legame tra cultura e paesaggio
Turismo, Gnassi: inscindibile legame tra cultura e paesaggio
Sul fronte turistico, così da rafforzare un settore fondamentale per l'economia italiana, "dobbiamo rendere sempre più solido il legame tra costa ed entroterra, consapevoli del fatto che è la qualità dell'offerta turistica a fare la differenza nei confronti di viaggiatori sempre più esigenti". A sostenerlo è il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, intervenuto a Roma alla presentazione del Rapporto 2014 di 'Italiadecide'. Rapporto, illustrato alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ribattezzato 'Il Grand Tour del XXI secolo. L'Italia e i suoi Territori', dedicato alla connessione tra turismo, cultura e governo del territorio. Sul tema, spiega una nota, è stato citato, come esempio virtuoso, il progetto dedicato alle "Terre di Piero della Francesca" tra Romagna, Marche e Toscana, che l'amministrazione comunale di Rimini sta portando avanti come capofila. "E' la conferma che stiamo seguendo la direzione giusta - osserva Gnassi - scommettendo sulla valorizzazione della cultura e del paesaggio. Noi ci presentiamo con un progetto organico, che parte da un 'testimonial d'eccezione', ultimamente riscoperto anche oltreoceano, quale Piero della Francesca, originario di Sansepolcro e che ha lasciato segni della sua espressione artistica anche a Rimini, nel Tempio Malatestiano. Mettere in relazione l'immenso patrimonio culturale che abbiamo la fortuna di avere, con la bellezza del nostro entroterra - chiosa - deve essere una delle basi su cui deve poggiare lo sviluppo turistico, non solo del nostro territorio, ma dell'intero Paese".