Logo San Marino RTV

UE chiede manovra entro aprile, Padoan: "E' nostro interesse"

23 feb 2017
Il ministro Padoan
Il ministro Padoan
Commissione europea avverte l'Italia: il governo corregga i conti pubblici dello 0,2% del pil entro aprile, oppure scatterà una procedura d'infrazione. Bruxelles sottolinea gli squilibri: debito, bassa produttività, disoccupazione e gli Npl bancari. 'Roma deve fare di più sulle banche', ha detto il vicepresidente della Commissione Dombrovskis. Il ministro Padoan rassicura e promette che l'Italia 'farà di più.'L'aggiustamento dei conti è nell'interesse nazionale'.