Logo San Marino RTV

USC e OSLA: 'Fare acquisti a San Marino conviene!'

18 dic 2005
USC e OSLA: 'Fare acquisti a San Marino conviene!'
A Natale, per tradizione, le persone manifestano il reciproco affetto anche ricorrendo a doni, che sono diventati una caratteristica di questa festività. Così l’Osla commenta i consigli dati dalle associazioni dei consumatori che, proprio in questi giorni, hanno stilato un decalogo invitando chi vuole fare acquisti a darsi un budget massimo per i regali, a non comprare tutto di corsa e all’ultimo momento e a ricordarsi che pochi giorni dopo le feste arrivano i saldi. 'Gli sprechi vanno comunque evitati - sottolinea l’Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori - ma perché frenare coloro che trovano gratificazione nel vedere il sorriso di un bimbo, di un familiare o di un amico che riceve un dono? Siamo consapevoli - aggiunge l’Osla - che il periodo storico non è dei più felici dal punto di vista economico, ma questo vale sia per i cittadini che per gli imprenditori, in particolare quelli del commercio. Si aggiunga che anche in questo periodo, se lo ritengono opportuno, i commercianti possono effettuare vendite promozionali, per cui il problema dei saldi ci sembra superato'. A scommettere sul Titano è anche il Presidente dell’Unione Commercianti. Per Marco Arzilli, nonostante le difficoltà e gli scarsi strumenti di competitività fiscale, i commercianti sammarinesi tengono bassi i prezzi e puntano sulla qualità. 'In Repubblica conviene - afferma convinto Arzilli - rifacendosi a un vecchio slogan commerciale di successo. San Marino - dice - è comunque una meta ideale per lo shopping e, visto che il momento è difficile per tutti, cerchiamo di incentivare il consumo interno'. Il Presidente dell’Usc invita a confrontare i prezzi per verificare, prove alla mano, che in Repubblica conviene davvero. 'Noi - conclude - vogliamo accontentare i clienti e tutelare i consumatori'.