Logo San Marino RTV

Usc sui decreti: “Non è stato preso il maltolto a chi ha prosciugato il Paese”

13 mag 2020
Usc sui decreti: “Non è stato preso il maltolto a chi ha prosciugato il Paese”

Per l'Unione sammarinese Commercio e Turismo, in questa fase emergenziale, non si è palesato “il primo grande dovere di ogni governo e cioè perseguire o andare a prendere il maltolto a chi ha veramente prosciugato questo Paese”. Ed elenca monofase, fallimenti di convenienza, sistema bancario, gestione dei fondi pensioni.

“Purtroppo – scrive l'Usc - dobbiamo constatare di essere ben lungi dall’avere quella visione di insieme così necessaria in questo momento”. Sono poi mancati dati e proiezioni su cui basarsi per effettuare ragionamenti. Critiche anche sull'emanazione degli ultimi provvedimenti che, rimarca Usc, dovrebbero essere non interpretabili.

Chiede infine “ad alcune Organizzazioni di dedicarsi responsabilmente a ciò che gli compete perché certe scelte o pressioni verso le Istituzioni hanno provocato danni enormi che non ci possiamo più permettere”. Con l'invito, alle stesse, di evolversi e stare al passo coi tempi.